16 Luglio 2024
visibility
News
percorso: Home > News > News Generiche

L’incontro sui Piani di Gestione del sito ZPS della Baronia al Consorzio di Bonifica Ufita

27-01-2023 15:13 - News Generiche
Si è tenuto martedì scorso, 24 gennaio, presso la sede del Consorzio di Bonifica dell’Ufita a Grottaminarda l’incontro informativo per il Piano di Gestione del sito ZPS “Boschi e Sorgenti della Baronia” (sito IT8040022) della Rete Natura 2000.

L’incontro è stato convocato dalla Società Telos che, in raggruppamento con Nemo, BiosIS e geol. Sbrilli, ha avuto mandato dalla Regione Campania di redigere i Piani di Gestione per il sito ZPS sopra indicato.

Con i rappresentati delle Amministrazioni Comunali interessate alla Zona di Protezione Speciale, coincidente con il territorio della Baronia, nonché della Comunità Montana dell’Ufita e del Comando Regione Carabinieri Forestali della Campania, era presente il Presidente del Consorzio di Bonifica dell’Ufita, Francesco Vigorita.

Nell’incontro, molto partecipato, è stato spiegato che il Piano è lo strumento attraverso il quale l’Ente gestore potrà operare per mantenere e ripristinare buone condizioni per gli habitat e le specie di interesse conservazionistico, prevenire i danni alla natura e minimizzare gli impatti delle attività antropiche, agendo in maniera coordinata con la pianificazione vigente.

E’ anche lo strumento con cui facilitare, partendo dalle comunità locali, forme di sviluppo e fruizione sostenibile dei luoghi per incrementare la conoscenza dei valori e delle fragilità che ne hanno motivato l’inserimento all’interno della Rete Natura 2000.

Il lavoro è stato già avviato nei mesi scorsi e si svolgerà durante tutto il 2023 coinvolgendo direttamente i rappresentanti degli Enti locali interessati con momenti di confronto, workshop informativi e appuntamenti formativi.

Natura 2000 è il principale strumento della politica dell'Unione Europea per la conservazione della biodiversità. Si tratta di una rete ecologica diffusa su tutto il territorio dell'Unione, per garantire il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciati o rari a livello comunitario. E’ costituita da Zone Speciali di Conservazione (ZSC) istituite dagli Stati Membri secondo quanto stabilito dalla Direttiva Habitat, e comprende anche le Zone di Protezione Speciale (ZPS).

In Campania sono istituite 108 ZSC e 31 ZPS.

Le aree che compongono la rete Natura 2000 non sono riserve rigidamente protette dove le attività umane sono escluse; la Direttiva Habitat intende garantire la protezione della natura tenendo anche "conto delle esigenze economiche, sociali e culturali, nonché delle particolarità regionali e locali.

Il sito ZPS della Rete Natura 2000 “Boschi e Sorgenti della Baronia” occupa una superficie di ha. 3.478 con un’altitudine media di 718 m. s.l.m., interamente in Campania.

I rappresentanti istituzionali presenti hanno valutato positivamente l’impostazione del Piano di Gestione, assicurando tutto il supporto necessario per una sua efficiente ed efficace realizzazione, in un momento in cui è molto cresciuta nell’opinione pubblica la sensibilità e l’interesse verso la salvaguardia delle risorse naturali e la biodiversità ambientale.



Fonte: Ufficio stampa
SERVIZIO IRRIGUO 2022
Per le richieste di irrigazione recarsi presso gli uffici consortili.
Il Consorzio di Bonifica dell'Ufita
www.bonificaufita.it
Associazione Nazionale Consorzi Gestione e Tutela del Territorio e Acque Irrigue
www.anbi.it
Foto gallery
[]
Vi segnaliamo...
[]
eventi
eventi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie