17 Dicembre 2018

CONSORZIO DI BONIFICA DELL´UFITA - SITO UFFICIALE


News
percorso: Home > News > News Generiche

Giornata della Bonifica al Consorzio Ufita, grande partecipazione e consenso

25-05-2018 17:23 - News Generiche
Perfettamente organizzata e curata dal Consorzio di Bonifica dell´Ufita, si è svolta a Grottaminarda, con prosieguo a Castel Baronia, la Giornata Provinciale della Bonifica e dell´Irrigazione 2018.
L´iniziativa rientrava nei tanti appuntamenti che a livello nazionale sono in corso di svolgimento nell´ambito della Settimana Nazionale della Bonifica e dell´Irrigazione che quest´anno si svolge dal 19-27 Maggio, organizzata dall´ANBI (Associazione Nazionale Consorzi Gestione e Tutela del Territorio e Acque Irrigue), con il patrocinio del Ministero dell´Ambiente.

Il tema nazionale proposto per il 2018: "Politiche dell´acqua, motore di vita e investimento per l´economia", a livello provinciale è stato articolato in una riflessione su: Acqua, Ambiente, Agricoltura, nel comprensorio dell´Ufita, alla luce dei cambiamenti climatici che investono il pianeta e che sempre più interesseranno le nuove generazioni. Quindi non appuntamento meramente celebrativo, ma un´occasione importante di incontro, riflessione e dibattito sui grandi temi dell´umanità e sulle sfide che l´attendono per il futuro.

Nella Sala Consiglio del Consorzio erano presenti al Convegno gli studenti del Dipartimento di Ingegneria dell´Università del Sannio di Benevento, accompagnati dal docente, Nicola Fontana e quelli dell´Istituto d´Istruzione Secondaria Superiore "Ruggero II" di Ariano Irpino, accompagnati dal dirigente Francesco Caloia e dal docente Giuseppe Ciasullo.
Gli studenti sono stati accolti da Francesco Vigorita e da Elziario Grasso, presidente e direttore del Consorzio di Bonifica dell´Ufita.
Nel suo indirizzo di saluto e di benvenuto, il direttore Grasso ha evidenziato il ruolo ultra cinquantenario del Consorzio a servizio della popolazione rurale e delle aziende agricole del Comprensorio, non mancando di sottolineare l´importanza che tale ruolo riveste nell´assicurare una risorsa indispensabile ed insostituibile per le coltivazione agricole di alto pregio che si producono in zona. Un´acqua sana e pulita, distribuita in modo razionale e sostenibile.
Un saluto e un ringraziamento al Consorzio per la disponibilità sempre dimostrata è stato rivolto dal dirigente Caloia.
Sono poi iniziati gli interventi, molto puntuali e chiari, dei relatori.
Antonio Maria Grasso, dirigente del Consorzio di Bonifica, ha presentato agli intervenuti le caratteristiche tecniche e strutturali della "Grande Diga" Macchioni che gli studenti avrebbero visitato nel pomeriggio.
Nicola Fontana ha trattato il tema inerente le precipitazioni e la siccità nella Regione Campania, spiegando, anche con dovizia di evidenze scientifiche, la vera situazione che coinvolge la Regione rispetto alle quantità di acqua meteorica e alla problematica della siccità negli ultimi anni, facendo giustizia di affermazioni spesso troppo frettolose e scarsamente documentate, soprattutto della stampa, che creano solo apprensione in chi le ascolta.
E´ intervenuto poi Salvatore Villani, Presidente della Sezione Campania dell´Associazione Idrotecnica Italiana, che ha trattato il tema relativo all´influenza dei cambiamenti climatici sulle politiche dell´acqua. Molto interessante ed attuale anche quest´argomento, perché ha permesso, tramite comparazioni tecniche e l´analisi molto precisa di rilevamenti di Enti di Ricerca, di conoscere la realtà vera dei cambiamenti climatici che interessano il territorio nazionale e locale e che hanno influenza sui fattori di crescita e di sviluppo del territorio.

La Giornata è continuata nel pomeriggio con la visita didattica alla Diga Macchioni a Castel Baronia. Una visita guidata ed illustrata dai dirigenti del Consorzio, Antonio Maria Grasso e Francesco Gambacorta. La visita alle varie strutture componenti la Diga, è stata seguita con molta attenzione ed interesse dagli studenti universitari, che hanno interloquito con competenza e professionalità con i rappresentanti del Consorzio, potendo sperimentare ed approfondire sul campo quanto studiato accademicamente all´Università.

In una sua dichiarazione, il presidente del Consorzio di Bonifica dell´Ufita, Francesco Vigorita ha rilevato l´importanza di sensibilizzare i giovani ad un corretto uso della risorsa acqua. "La Diga Macchioni, da questo punto di vista, rappresenta un esempio di uso razionale e sostenibile di tale bene. Con una particolare attenzione posta sia sul contenimento dei costi a vantaggio delle aziende agricole utilizzatrici che alla sostenibilità ambientale. E´ questo l´approccio giusto per formare dei futuri ingegneri che abbiano a cuore non solo l´edificazione delle strutture, ma anche la giusta considerazione dell´ambiente circostante, in un richiamo armonico e sinergico tra di loro, ciò che è ben rappresentato dalla Diga Macchioni", ha concluso il presidente Vigorita.

VISUALIZZA ALCUNE FOTO DELLA GIORNATA IN FOTO GALLERY ("Giornata della Bonifica 2018 al Consorzio di Bonifica Ufita")



Fonte: Ufficio stampa
Documenti allegati

Il Consorzio di Bonifica dell'Ufita

www.bonificaufita.it

Associazione Nazionale Consorzi Gestione e Tutela del Territorio e Acque Irrigue

www.anbi.it

Foto gallery

[]

Vi segnaliamo...

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata